Le scuole

Scuola Polo Formazione

Registro elettronico

Calendario

News dalle reti

Archivio del sito Ragazzi del Fiume

LABORATORIO DI VIDEO ARTE E POESIA

Titolo dell’esperienza: ARTE E POESIA IN VIDEO
CHI
 alunni della scuola primaria di Premariacco ins. Giuliana Fedele
COSA un laboratorio di poesia ed arte trasposte e mediate dalle nuove tecnologie
DOVE Aule, spazi esterni e sul territorio
QUANDO arco dell’anno scolastico
PERCHÈ Per condividere emozioni e sensazioni. Per utilizzare in modalità personale e creativa le nuove tecnologie. Per sperimentare la scrittura creativa, la scrittura di sceneggiature per la realizzazione di corti poetici ed artistici. Per trasmettere messaggi positivi e cooperare ad un progetto condiviso.
COME Leggendo e condividendo coi compagni poesie, prodotti artistici, testi, esperienze scegliendo insieme le modalità per trasporle attraverso le tecnologie in linguaggi e messaggi espressivi diversi e significativi.
ESPERIENZE

DIGITAL VISUAL STORYTELLING
Prime esperienze di scrittura creativa e digital visual storytelling. Classe 2°A
Raccontiamo il vento, lo disegnamo e poi lo andiamo a catturare con la telecamera dell’iPad.
Impariamo a guardare in camera, a inquadrare scegliendo bene il soggetto e la ripresa.
Inseriamo i piccoli video in una sequenza, assieme alle fotografie dei nostri disegni, uniamo le voci narranti ed ecco…il nostro video che parla del vento.

 

VIAGGIO A RICICLONIA
Percorso sull’educazione al riciclo “Riciclo di classe” promosso da CONAI e Corriere della Sera per l’anno scolastico 2018/2019  per sensibilizzare i bambini e le famiglie sull’importanza del riciclo degli imballaggi per la tutela dell’ambiente e il progresso del Paese.
Laboratorio di riciclo creativo  e cartapesta a cura di Giuliana Fedele

UN INNO PER LA NOSTRA SCUOLA
Video clip terzo classificato al concorso nazionale “Ambasciatori del territorio”
Laboratorio trasversale di musica, cartone animato e digital storytelling a cura degli insegnanti Leo Virgili, Giuliana Fedele, Verbena De Blasio.
Vai alla news dedicata per maggiori informazioni

SUNS FRUS CLAPS NADISON
Video secondo classificato al concorso nazionale “In cerca del mio paesaggio” MIUR -ITALIA NOSTRA ROMA maggio 2019

SOGGETTO DEL CORTOMETRAGGIO

La bellezza, i suoni, le pietre, i giochi sulle rive del nostro bellissimo fiume: il Natisone.
Le case, i muretti, i giochi fatti di pietre e di sassi del nostro paese sono regali del nostro fiume. Sulle sue sponde generazioni di bimbi hanno giocato, hanno varato le loro barchette e intrecciato amicizie.
Scriviamo sui sassi le nostre emozioni, le lasciamo andare parlando nella nostra lingua del cuore.
Ci mettiamo in ascolto e catturiamo il ritmo della natura.
Un laboratorio trasversale centrato sull’educazione ambientale, la musica e l’utilizzo creativo e inclusivo delle tecnologie.
Laboratorio musicale a cura del maestro Leo Virgili
Coordinatrice dei percorsi in lingua friulana Vanda Furlan
Percorso di creatività e video Giuliana Fedele

Obiettivi:
Cooperare per realizzare un corto sul nostro fiume. Esplorare e documentare l’ambiente che ci circonda. Realizzare interviste sui giochi di un tempo. Sperimentare la lingua minoritaria orale e scritta, coinvolgendo saperi e competenze in diversi campi di esperienza. Confrontarsi in esperienze di scrittura creativa centrate sulle emozioni. Stare bene insieme. Scrivere una sceneggiatura per un corto. Produrre animazioni a passo uno.
Produrre ritmi e sonorità utilizzando voci, mani, piedi, sassi e legnetti.
Catturare suoni e rumori dell’ambiente fiume.
Vai alla news

ODE A TINA
Classi 5b e 1b della scuola secondaria di primo grado di Premariacco
Laboratorio di video arte e poesia in continuità fra scuola primaria e secondaria.
Insegnanti: Giuliana Fedele e  Luella Guglielmin
Diario di bordo dell’esperienza

SULLA ROTTA DEI DIRITTI
Classe 5b anno scolastico 2017/18
Laboratorio sui diritti. Iniziativa lanciata da Gocce di Pixel e cooperativa KroCus.
A seguito di un percorso laboratoriale centrato sul tema “Diritto di Rotta” i ragazzi hanno modo di elaborare oggetti artistici e testi che raccontano e mettono in scena il proprio vissuto e le proprie emozioni.
Raccolti tutti i materiali prodotti, il gruppo classe si confronta e stende una sceneggiatura che si basa sulle riflessioni maturate insieme durante le varie esperienze proposte nei laboratori.
L’aula si trasforma in un set di ripresa, i banchi diventano una nave pronta a superare venti e mari in tempesta. La classe diventa una ciurma alle prese con le difficoltà di un viaggio che li porterà alla conquista della consapevolezza e del diritto di scegliere la propria rotta. Durante la navigazione incontreranno ostacoli, ci vorrà coraggio, determinazione, capacità di cooperare…se la caveranno?

 

TRACCE classe 5B

Reparto 9 ex ospedale psichiatrico di San Osvaldo a Udine.
Con gli occhi e attraverso le emozioni dei bambini.
Attraverso il percorso artistico e la delicata guida dell’artista Francesca Mione, gli alunni percorrono i luoghi del reparto e raccolgono le tracce che raccontano il vissuto di persone emarginate dalla società.
Le tracce si trovano sui pavimenti, sui muri graffiati, fra le sbarre di porte e finestre, ma anche nelle emozioni che segnano nel profondo.
I bambini traspongono nelle loro opere, nate sulle tracce raccolte, la storia di quelle donne e anche la loro.
Lasciano a loro volta una traccia, acquisiscono nuove consapevolezze, si portano a casa una storia e arricchiti, narrano, rielaborano e lasciano fluire parole.
Mescolano le loro opere e le loro emozioni e creano qualche cosa di più grande e condiviso.

 

TAPPETO VOLANTE a.s. 2018/19 classe 1
Prime esperienze di animazione a passo uno con gli alunni della classe prima di Premariacco.
Imparare una filastrocca è più divertente se poi può diventare un cartone animato da vedere e riascoltare!
Un laboratorio dove abbiamo scritto, letto, analizzato il testo, progettato una semplice sceneggiatura, creato le animazioni con l’utilizzo di un tablet e giocato a registrare le voci con ritmo, scandendo bene le parole e dando espressione. Un laboratorio ricco di esperienze dove mettere in gioco competenze diverse prima fra tutte l’ascolto attivo e la capacità di collaborare per realizzare un progetto nato dalla creatività di tutto il gruppo.
Ins. Giuliana Fedele e Michela Pellizzari.